BRUT ROSÉ
Grand Cru

Patrik Soutiran

L’invecchiamento avviene circa per metà in barriques della Borgogna di quarto o quinto passaggio per apportare un leggero sentore di boisé; questo assemblaggio assai particolare unisce la delicatezza, la finezza e la leggerezza dello Chardonnay alla potenza del Pinot Noir.
Questo rosé di grande carattere e struttura profuma di fragole, è grasso, speziato, persistente ed elegante, solo un po’ trattenuto nel finale e quindi ancora da aprirsi – perfetto da bere anche tra qualche anno.
Nel suo splendido colore rosato, limpido e brillante, è ottimo sia come aperitivo, per la sua nota di freschezza derivante dallo Chardonnay, sia in abbinamento a piatti più strutturati, grazie alla presenza avvertita del Pinot Noir e alla sensazione appena percepita del passaggio in legno.

caratteristiche

  • Vitigno: 100% Chardonnay con l’aggiunta di un 10-12% di Ambonnay rosso fermo (Pinot Noir). Colore rosato limpido e brillante.
  • Invecchiamento: da 24 a 36 mesi in cantina
  • Dosaggio: 10-12 Gr/L.
  • Produzione: 6.000 bottiglie l’anno
  • Bottiglie: 750 ML.
BRUT ROSÉ Grand Cru
L’invecchiamento avviene circa per
metà in barriques della Borgogna
di quarto o quinto passaggio per
apportare un leggero sentore di
boisé; questo assemblaggio assai
particolare unisce la delicatezza,
la finezza e la leggerezza dello
Chardonnay alla potenza del Pinot
Noir.

Questo rosé di grande carattere
e struttura profuma di fragole, è
grasso, speziato, persistente ed
elegante, solo un po’ trattenuto nel
finale e quindi ancora da aprirsi –
perfetto da bere anche tra qualche
anno. 
Nel suo splendido colore
rosato, limpido e brillante, è ottimo
sia come aperitivo, per la sua
nota di freschezza derivante dallo
Chardonnay, sia in abbinamento
a piatti più strutturati, grazie alla
presenza avvertita del Pinot Noir e
alla sensazione appena percepita del
passaggio in legno.